Palazzo della Contessa di Lebrija

Che cos’è il Palazzo della Contessa di Lebrija?

È uno dei tanti e bellissimi palazzi signorili di Siviglia (in Andalusia) e considerato tra i migliori d’Europa per quanto riguarda i suoi pavimenti a mosaico.

Si sviluppa, come consuetudine andalusa per questo tipo di palazzi, su due piani attorno a un cortile (patio) centrale porticato. La sua costruzione risale al XVI secolo

Chi fu la Contessa di Lebrija?

Si chiamava María Regla Manjón y Mergelina (i nobile sempre con questi nomi molti brevi 😅), contessa di Lebrija, colei che acquisí il palazzo nel 1901. Cos’è Lebrija? È un paesino in provincia di Siviglia.

Da chi è gestito oggi il palazzo?

Fu ereditato da Isabel de León y Borrero, marchese di Mérito, discendente della contessa di Lebrija e presidente dell’Accademia delle Belle Arti di Santa Isabella d’Ungheria. Ancora oggi è una proprietà privata.

Cosa vedere nel Palazzo della Contessa di Lebrija?

0️⃣ PIANO TERRA

Ben 5 mosaici romani tra il II ed il III secolo d.c., prelevati dal giacimento romano di Itálica (a pochi chilometri da Siviglia)

Il più importante rappresenta il dio greco PAN, dio dei pascoli, della campagna e delle selve, altri mosaici rappresentano motivi marittimi (il mosaico dei pesci e dell’ancora), bellissimi i mosaico che raffigurano Medusa e Ganimide (principe troiano, rapito da Zeus).

Inoltre è possibile vedere resti romani, come busti e sculture dedicate ad Apollo e Diana, colonne; resti grecoromani esposti in vetrina, ceramiche mussulmane e califfali e opere messicane e peruviane precedendi alla scoperta dell’America del 1492.

1️⃣ Primo piano

Si può vedere un biblioteca da 4000 libri, moltissimi ritratti della famiglia, tappeti, ventagli d’epoca, mobili stipi antichi, mobili decorati con la tecnica decoupage, salotto decorato in stile anni 20, porcellane antiche e moltissime altre opere.

Il tutto è stato decorato all’interno di un ambiente cortigiano andaluso con peculiarità artistiche rinascimentali e plateresche.

Come ci sono finiti tutti questi resti romani in un palazzo signorile?

La contessa fu una tenace collezionista d’arte oltre a partecipare attivamente agli scavi delle rovine romane di Italica durante i primi anni del XX secolo tra il 1901 ed il 1914.

Orari, prezzi e consigli

🤔❓A chi la consiglio? Agli interessati alle reliquie romane, ai mobili antichi e alla case signorili rinascimentali.

🎨 Stili artistici: Rinascimentale, Roma Antica, Plateresco, gotico-mudejar.

⌚ Orari: venerdì, sabato e domenica dalle 10h alle 14h.

⏳ Quanto ci vuole? 45 minuti.

💰 Quanto costa?

Adulti

12€

Bambini da 6 a 12 anni

6€

Gruppo > 15 persone

prezzo a persona
10€

Minori di 6 anni

gratis
0€

Dove si trova il Palazzo della Contessa di Lebrija?


Prenota una visita guidata in italiano 🇮🇹

⏩ Se volete ulteriori approfondimenti per organizzare una visita guidata chiamatemi o mandatemi un whatsapp al 📱+34625534158 o un’ 📧 E-mail. Sono guida turistica ed interprete del patrimonio in italiano madrelingua. Prenotazione e cancellazione gratuita e visita privata seguendo le esigenti misure di sicurezza anti-covid. Non chiedo nessuna caparra in anticipo, si paga tutto il giorno della visita! Organizzo anche tour guidati della Cattedrale, dell’Alcazar e del quartiere ebraico!