VISITA GUIDATA ALCAZAR SIVIGLIA 🇮🇹

Salone ambasciatori Alcazar Siviglia

Unisciti all’unica visita guidata dell’Alcazar di Siviglia in italiano madrelingua: divertente, piacevole e ricca di aneddoti!

Informazione sulla visita guidata:

  • 📝 Attività su misura
  • ⏳ Durata 1 ora e 30 minuti
  • 👨‍👨‍👦‍👦 Gruppi ridotti (massimo 10 persone) o possibilità di un tour privato
  • 🚩 Guida ufficiale ed interprete del patrimonio italiano madrelingua con ampia esperienza ed appassionato del suo mestiere.
  • 👍 NON sono un intermediario, non ci saranno sorprese.
  • 😁 Esperienze indimenticabili: divertiti, impara cose nuove e lasciati affascinare!

Cosa vedere durante la visita?

Vedremo ben tre palazzi durante più di una ora di visita. Faremo un tuffo nel passato e rivivremo le gesta dei personaggi più importati dell’epoca.

1. 👑 Il palazzo di Pedro I di Castiglia, detto il crudele

Cortile della donzelle del palazzo di Pedro I il crudele

Il palazzo di Pedro I (detto anche il giustiziere) è la dimostrazione di spicco dell’arte Mudejar. È il palazzo più grande ed importante dell’Alcazar di Siviglia. Cos’è l’arte Mudejar? È l’applicazione agli edifici cristiani di influenze di stile ispano-mussulmano.


2. 🦜 La casa del Commercio delle Indie

Madonna dei Marinai Casa del commercio delle Indie

L’altro edificio che vedremo è la sede de la Casa del Commercio delle Indie, (la Casa de Contratación), instituzione reale fondata 11 anni dopo la scoperta dell’America nel 1503. Era il centro di controllo, d’innovazione, organizzativo e giudiziario imprescindibile per l’espansione commerciale e colonialista della Spagna del 1500 e 1600.


3. 🧛 Il Palazzo Gotico di Alfonso X il Saggio

È il palazzo cristiano più antico dell’Alcazar e risale alla seconda metà del 1200 con bellissime maioliche rinascimentali di fine 1500.


4.🌴🌴 I giardini dell’Alcazar

Ben sei ettari da visitare con una ricca vegetazione, stagni, vasche sotterranee, gallerie e labirinti!

Giardini dell'Alcazar di Siviglia

COME SI PRENOTA LA VISITA GUIDATA DELL’ ALCAZAR?

Chiedi preventivo!! Offro prezzi ragionevoli in funzione del servizio offerto: le visite guidate sono gestite da ME,🙋‍♂️ la guida italiana madrelingua 🇮🇹 di Siviglia, esperta della città e con tesserino da guida abilitato.

    Dichiaro di aver letto sul sito https://sivigliamo.com la nuova informativa sulla privacy ai sensi dell’ Art. 13 Regolamento UE 2016/679 per la protezione dei dati personali e do il mio consenso.

    ⌚ Mi metterò in contatto il prima possibile!!


    Vuoi saperne di più sulla mia visita?

    Conosci la storia di Pedro I il crudele, il re di Castilla e León più celebre del 1300? E che veniva chiamato il re delle 3 religioni?

    Sapevi che Siviglia (Isbilya in arabo) è stata governata per più di 500 anni da varie dinastie ispano e magrebino-mussulmane?

    Pochi sanno che Amerigo Vespucci ha lavorato a Siviglia per diversi anni ed era coetaneo di Cristoforo Colombo. Sai che il fiorentino era uno dei responsabili della Casa del Commercio delle Indie di Siviglia? Cosa faceva? E perchè c’erano così tanti genovesi e fiorentini a Siviglia all’epoca? (per fortuna non è sempre stato merito solo di Ryanair!!)

    Cosa vuol dire Alcázar?

    il suo nome proviene dall’arabo Al-Qasr القصر, tradotto “il palazzo”, che a sua volta deriva dal latino Castra, accampamento, campo fortificato, caserma. Non vi sorprenderà, quando giungerete davanti alla porta d’accesso principale di questo palazzo, vedere delle mura con 18 metri di altezza, protette da delle torri quadrate.

    Il Real Alcazar di Siviglia è il monumento obbligatorio assieme alla Cattedrale di Siviglia da visitare se è la prima volta che si visita la capitale dell’Andalusia. Consigliamo una visita guidata dell’Alcazar di Siviglia per apprezzarne appieno la ricchezza storico-artistica di questa residenza reale. Difatti è considerato

    il palazzo reale in uso più antico d’Europa

    Da chi è gestito e perché è REAL?

    malgrado i visitatori provenienti da paesi anglofoni possono confondere il termine “real” con vero o autentico (sono stato testimone diretto di questo malinteso linguistico, comunque comprensibile), “questo è il vero palazzo”!!, E che da qualche turista italiano (per fortuna pochi) ho sentito dire: “andiamo a vedere l’Alcatraz!”, (meno comprensibile in questo caso)  la parola Real ovviamente deriva da reale, regio, regale, del re per intenderci, e questo palazzo reale di Siviglia è gestito da un organismo statale chiamato “Patrimonio Nacional”.

    Quindi l’alcazar è proprietà della corona spagnola?

    Secondo la definizione descritta sulla pagina web di questo organismo pubblico ufficiale, il Patrimonio Nacional è, (in quanto organismo pubblico responsabile dei beni proprietà dello stato che procedono dalla eredità della Corona spagnola),  la messa a disposizione dei cittadini del patrimonio storico-artistico gestito con scopi culturali e scientifici. Attualmente, i suddetti beni sono proprietà dello stato e sono messi a disposizione non solo dei cittadini (dato importante) ma anche (attenzione) del re e del resto della famiglia reale per il loro uso come residenza o per cerimonie ufficiali.

    Quindi il re e la famiglia reale possono usufruire dell’Alcazar come residenza? La risposta è si! È proprietà diretta della corona spagnola? No. Risultato: dal punto di vista del re, è come avere una casa in multiproprietà però è l’unico che può alloggiarci con sua famiglia. In più le spese di mantenimento (molto costose) sono a carico dello stato e dei turisti (che pagano il biglietto d’entrata, tranne i residenti della provincia di Siviglia). Quindi Il re ha priorità di alloggio qualora decidesse di risiederci un fine settimana. Bene. Risolto l’arcano mistero.

    L’ Alcázar come altre 4000 parole del castigliano d’origine araba

    La città di Siviglia è stata governata per all’incirca 500 anni da varie dinastie mussulmane, le principali sono state:

    gli Omeyas banū umayya in arabo , coloro che crearono l’Al-Andalus, l’emirato poi successivamente il califfato più grande d’Europa con capitale Cordova (Qurṭuba) dalla seconda metà del 700 d.c. fino al 1031 d.c.

    Dopo il crollo del califfato di Cordoba, Siviglia divenne una città stato indipendente,

    il regno di taifa di Siviglia Ta’ifa Ishbiliya fino al 1091

    in quell’anno ebbe inizio il governo di una dinasta magrebina proveniente da Marrakesh

    gli almorávides al-murābiṭūn coloro che governarono la città fino al 1147.

    L’ultima dinastia probabilmente la più importante a livello architettonico e monumentale di Siviglia, anch’essa di Marrakesh, è

    la dinastia Almohade al-muwaḥḥidun , coloro che governarono dal 1147 fino a pochi anni prima della caduta di Siviglia nel 1248

    Sono gli artefici della costruzione del 70-80% di uno dei monumenti più emblematici di Siviglia: la Giralda, antico minareto della moschea di Siviglia. Oggi è il campanile della Cattedrale. Nel 1248 Siviglia viene conquistata dai regni cristiani di Castilla y León, governati dal re Fernando o Ferdinando III, detto il santo. Poi santificato dal Vaticano nel 1671, ben 400 anni dopo la sua morte e seppellito dentro la cappella reale della Cattedrale di Siviglia. Si dovrebbe forse parlare solo di una parentesi mussulmana?


    Vuoi conoscere le altre attrazioni di Siviglia? Non perderti la guida ai monumenti di Siviglia, aggiornata e completissima!


    Ti potrebbe anche interessare

    Plaza España Siviglia

    VISITA GUIDATA

    Tour Siviglia Giornata Completa 7h

    Cattedrale-Siviglia

    VISITA GUIDATA

    La Cattedrale di Santa Maria della Sede