Alcazar di Siviglia INGRESSO e novità 2020

Alcazar di Siviglia: nuove norme d’accesso – aggiornato 2020– cos’è cambiato?

Mura esterne dell'Alcazar di Siviglia

Il 15 giugno è stato riaperto al pubblico il Real Alcazar Siviglia dopo tre mesi di chiusura obbligata dalla recente pandemia e le novità, vi assicuro, non sono poche.

Qualora abbiate intenzione di fare un viaggio a Siviglia e di visitare il palazzo reale di Siviglia, o fare una visita guidata, dovete sapere assolutamente la nuova normativa per l’ingresso all’Alcazar di Siviglia – post-confinamento.

Vi consiglio di leggere attentamente le raccomandazioni che vi specifico una ad una affinché la vostra visita sia la più piacevole possibile e per evitare sorprese spiacevoli. Altrimenti potete mettervi in contatto con me o prenotare il mio tour guidato dell’Alcazar in italiano (sono interprete del patrimonio e guida ufficiale).

  • Entrata Alcazar di Siviglia – Ultime novità
  • Come acquistare i biglietti dell’Alcazar di Siviglia 2020
  • Nuove misure di sicurezza del palazzo reale
  • Cosa vedere adesso all’Alcazar
  • Nuovi orari di apertura

Le nuove norme d’ingresso post-confinamento sono le seguenti:

Per scrivere queste raccomandazioni mi sono basato su ciò che è stato pubblicato recentemente sul sito dell’Alcazar e sui giornali on-line di Siviglia.

Entrata dell’Alcazar – Ultime novità 📰

🚫 È stata eliminata la fila all’ingresso dell’Alcazar (presso la Porta del Leone) e non si può più pagare in contanti alla biglietteria (situata subito dopo aver varcato la porta appena citata).

Perché? È una norma introdotta onde evitare grandi agglomerazioni (per motivi ormai ovvi a tutti, anche se spesso non sembra così) e non formare file interminabili sotto il sole cocente di Siviglia 😎 ; – direi che era ora –

💡 Raccomandazione:  pianificate in anticipo la visita all’Alcazar 👨‍🏫, non improvvisate.

Come acquistare i biglietti dell’Alcazar di Siviglia adesso 🎟?

💻Si può accedere solo tramite prenotazione su internet sul sito ufficiale del Real Alcazar pagando con carta di debito/credito 💳

  • 🚨Il biglietto di questo palazzo reale è nominativo: al momento della prenotazione vi chiedono il vostro nome, cognome e nº di carta d’identità o passaporto.
  • 📱Mostrate all’entrata il biglietto scaricato sul vostro cellulare. Non sono ammessi biglietti stampati! Caricate il cellulare bene prima di uscire!

💡 Raccomandazione #1:  all’entrata il personale di sicurezza vi chiederà la carta d’identità originale o il passaporto, quindi non scordatevela in albergo altrimenti rimanete fuori!

💡 Raccomandazione #2: ⏰ siate puntali rispetto all’orario indicato sul biglietto, il numero di entrate è stato ridotto a 250 persone/ora, quindi non ammettono ritardi per evitare possibili affollamenti.

Nuove misure di sicurezza dell’Alcazar di Siviglia 😷

Un elenco completo delle nuove norme di sicurezza dell’Alcazar onde evitare sorprese

  • 🌡 All’ entrata vi misurano la temperatura con un termometro istantaneo.
  • 😷 Le mascherine sono obbligatorie per tutti.
  • 🧼 Hanno a disposizione gel disinfettante all’entrata.
  • 🏹 Il percorso da seguire è unidirezionale, quindi non si può tornare indietro.
  • 📏Si devono mantenere 2 metri di distanza tra un gruppo/famiglia e l’altro.
  • 👨‍👨‍👧‍👧 I gruppi devono essere in numero non superiore a 20 partecipanti.
  • 👜Non si possono portare valigie tipo trolley. Lasciate tutto in albergo, a parte che è scomodo!
  • 📰 Non sono disponibili audioguide né depliant, l’informazione sull’Alcazar è disponibile tramite codice QR.

Cosa vedere adesso all’Alcazar? 📸

Quali edifici dell’Alcazar di Siviglia sono stati riaperti?

Vi faccio un breve elenco dei monumenti visitabili all’interno del Palazzo Reale seguendo il percorso unidirezionale stabilito post-Covid19.

La Casa del Commercio delle Indie 🌎

Scudo Cristoforo Colombo

Rappresenta l’edificio rinascimentale dell’Alcazar di Siviglia. Fondato nel XVI secolo e fu l’antico centro commerciale, d’innovazione e sviluppo della cartografia mondiale, corte di giustizia deliberante suoi disguidi commerciali sorti presso i nuovi territori del Nuovo Mondo, dogana e deposito di materiali preziosi provenienti dall’America.

Il Palazzo Mudejar di Pedro I il Crudele 🤴

Patio de las Doncellas del palazzo mudejar

È il Palazzo Reale più importante del Real Alcazar, del XIV secolo, costruito durante il regno di Pedro il Crudele di Castiglia, opera d’arte dello stile Mudejar. Cosa vedere adesso?

Il piano terra che comprende:

La zona privata del palazzo – l’Alcova Reale, il cortile delle bambole, la stanza del Principe ed il salone del soffitto dei Re Cattolici.

La zona pubblica – il Patio de las Doncellas (ed il portico del secondo piano costruito durante il regno di Carlo V), il Salone degli Ambasciatori, il salone del soffitto di Carlo V, l’arco dei pavoni e altre 2 sale sempre in stile Mudejar.

Il Palazzo gotico 🧛 del 1200 di Alfonso X il saggio.

È l’edificio cristiano più antico palazzo reale di Siviglia. Fu edificato sui resti di un palazzo mussulmano del XI secolo, durante il regno di Alfonso X, re di Castiglia e Leone della seconda metà del XIII secolo.

È possibile visitare adesso:

Il salone delle feste, il salone degli arazzi (dove sono esposti 6 arazzi che descrivono la battaglia di Tunisi del 1535), la cappella ed il Patio del Crucero.

Da risaltare: i magnifici Azulejos rinascimentali che decorano le pareti del palazzo gotico.

I giardini dell’ Alcazar di Siviglia🌴🌴🌴

Ben 6 ettari di giardini da gustare tranquillamente. Da vedere assolutamente la Galleria del Grottesco dalla quale si possono fare fotografie panoramiche dei giardini, lo stagno di Mercurio ed il Cenador (luogo di riposo) di Carlo V.

Inoltre, giorovagando tra i giardini, trovarete anatre, pavoni e vegetazione lussureggiante sia d’origine europea che sudamericana.


Quali zone dell’Alcazar rimangono chiuse?

Così avrete la scusa perfetta per tornare un’altra volta 😄

  • Il Cuarto Alto (il secondo piano del Palazzo Reale Mudejar di Pedro I), zona spesso usata dai Re della Spagna come alloggio a Siviglia ed il seminterrato. Il secondo piano è arredato con mobili e quadri di diverse epoche e rappresenta le sale costruite tra fine 1400 e fine 1500.
  • Il Palazzo del Gesso (edificio del XI secolo) ed il Salone della Giustizia (del 1340) del periodo di Alfonso XI, padre di Pedro il crudele.
  • I Bagni di Maria de Padilla, vasca sotterranea del periodo mussulmano situata presso le fondamenta del Palazzo Gotico. Chi era Maria de Padilla?
  • Il labirinto dei giardini.

💡Raccomandazione: non preoccupatevi degli edifici ancora chiusi (ahimè!): all’incirca l’80% della superficie dell’Alcazar è stata riaperta al pubblico e visitabile.


Orari di apertura 2020 ⌚

Dal 15 settembre al 31 marzo dalle 9:30h alle 17:00h – potete rimanere dentro fino alle 17:45h

Dal 1 aprile al 14 settembre dalle 9:30h alle 19:00h – potete rimanere dentro fino alle 19:45h

🚨 Attenzione! Siate puntuali, adesso non si ammettono ritardi di più di 30 minuti.


👨‍🎨Vuoi saperne di più? Vi spiego l’Alcazar nei minimi particolari durante la mia visita guidata dell’Alcazar (sono guida ed interprete del partimonio e con tesserino abilitato). Organizzo il tour guidato #1 dell’Alcazar in italiano. 1h e 30minuti rivivendo la storia dell’Alcazar!!

🧐Vuoi conoscere gli altri monumenti di Siviglia? Dai uno sguardo alla nostra guida dei monumenti di Siviglia, aggiornata e completissima, con trucchi per risparmiare e mille altre raccomandazioni!